• Silvia Agosta e Marta Occhipinti

La scuola che ci cambia ma non cambia

IL SISTEMA D'ISTRUZIONE ITALIANO IN UNA SOCIETA' IN RAPIDA TRASFORMAZIONE:

UMORI E OPINIONI IN UN SONDAGGIO INTERNO AL NOSTRO ISTITUTO


Crediamo sia opportuno analizzare la scuola secondaria di secondo grado, in quanto ultima tappa, trampolino di lancio che mette i giovani di fronte a scelte e responsabilità, nella definizione del proprio futuro verso lo studio universitario o il mondo del lavoro. Abbiamo provato a chiedere ai diretti interessati cosa ne pensano.

Quanto riportato qui sotto è il risultato di un sondaggio condotto presso i ragazzi che frequentano il nostro istituto, il Liceo “V. Fardella- Ximenes”.









56 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti